GP Azerbaijan – Baku

Baku

Live Timing

Palinsesto Sky SportF1 HD (dirette)

Venerdì 26 aprile
Prove libere 1 – ore 11:00
Prove libere 2 – ore 15.00Sabato 27 aprile
Prove libere 3 – ore 12:00
Qualifiche – ore 15:00Domenica 28 aprile
Gara – ore 14:10

Palinsesto TV8 (differite)

Sabato 27 aprile
Qualifiche – ore 18:00Domenica 28 aprile
Gara – ore 18:00

Pubblicato da McLaren BlogF1

https://mclarenblogf1.wordpress.com/

126 pensieri riguardo “GP Azerbaijan – Baku

  1. Grosso update per la McLaren al gp di Spagna 🙂

    -Nuove ali (anteriore ispirato alla Ferrari)
    -Nuovo fondo
    -Nuovi deviatori di flusso laterali
    -Nuovo cofano

    "Mi piace"

          1. Credo sia il programma di motori più bello e interessante di sempre.
            Pensa che ho messo in pratica nel mio piccolo un sacco di dritte che il meccanico Ed mostra quando smonta, rimonta, ripara, sblocca, salda nel mio lavoro…
            Ho letto che ha creato molti malumori tra gli addetti ai lavori, perche’ ha reso pubblico che spesso le officine ci spennano sia di tempo che di ricambi quando in realtà il lavoro è molto più semplice…

            "Mi piace"

          2. Immagino…lui comunque è preparatissimo…smonta trasmissioni e motori di auto anche molto diverse tra loro come se niente fosse…probabilmente sarà un ingegnere I qualcosa del genere..:

            "Mi piace"

          3. Ti consiglio di cercare tra wikipedia e altro,un grande Edd.
            La scorsa stagione ha Lasciato la trasmissione dopo anni per dissidi con la produzione.
            Praticamente il canale inglese che produce la serie è stato comprato da un canale americano, che oltre ad aver spostato le riprese in America, ha ridotto i tempi nel programma dedicati alle riparazioni che come sappiamo erano molto dettagliate…
            Adesso nella nuova serie a metà lavoro compare la macchina già bella e pronta…
            Su youtube lo scorso anno ha fatto un video di mezz’ora dove spiega ai fan tutto…

            https://it.m.wikipedia.org/wiki/Edd_China

            "Mi piace"

          4. Si avevo letto che aveva abbandonato la trasmissione per dissidi con la produzione e con l’altro conduttore…è un peccato perchè anche se il nuovo meccanico sembra bravo, non è la stessa cosa 😦

            "Mi piace"

      1. Sul sito McLaren De Ferran appare come ‘sporting director’ …ma non è ben chiaro cosa faccia…probabilmente si occuperà di qualche ruolo prettamente sportivo (preparazione dei piloti, regolamenti, ecc) seguendo le direttive di Seidl…….boh! 😀

        "Mi piace"

          1. Seidl è manager del team di F1 “dentro e fuori la pista”…le responsabilità di DeFerran probabilmente sono limitate ai soli weekend di gara…

            "Mi piace"

          1. Bè ho letto un’intervista in cui dice che non è più pilota del simulatore McLaren e che Norris non ha niente in più di lui….

            Ergo…🙈

            "Mi piace"

    1. Un mito, colui che mi ha fatto appassionare alla Mc Laren quando facevo le elementari. Il 1° maggio 94 ero allo stadio , quando arrivò la notizia della sua morte per radio calò il silenzio. Forse dopo Maradona lo sportivo più amato del suo tempo.

      Piace a 2 people

  2. Diverse testate giornalistiche esaltano la McLaren…
    Secondo Autosport (che nei test aveva piazzato la McLaren al penultimo posto 🙄) la McLaren è la vera rivelazione di questo inizio stagione…
    Secondo la BBC la McLaren sta “insegnando” alla Renault come ci si destreggia a centro gruppo
    Secondo Webber la McLaren le sta suonando alla Renault e questo la dice lunga su quanto sia in difficoltà il team francese…

    Insomma, tutti pompati 😂😂

    "Mi piace"

    1. Può ringraziare il motore Mercedes è il fatto che la Force India/Racing Point è sempre stata forte in rettilineo…

      Ma prima o poi sverniceremo anche loro 😎

      "Mi piace"

  3. A quanto pare il Corriere dello Sport (cartaceo) è uscito col titolo “È Bottas il re del mondiale. Altra doppietta McLaren”

    🤣🤣🤣

    Siamo tornati indietro nel tempo 😂😂😂

    #GrandeGiornalismo

    "Mi piace"

  4. Beh, che dire. Mi è sembrato un buon weekend da parte della McLare, in un circuito dove abbiamo sofferto parecchio negli passati causa motore e basse velocità di punta. Solida prestazione da parte del team (la stretegia su Norris non si è rivelata vincente, ma come ha detto de Ferran, è stato un tentativo di ottenere qualcosa in più a rischio zero) e dei piloti (mi piacciono, mi piacciano).
    Siamo in crescita. Aspetterei a stilare classifiche, dal quarto posto costruttori fino al 9° dipende molto ancora dal circuito e dall’affidabilità del mezzo e del team. Diciamo che bene o male ce la possiamo giocare con Reanult e Haas, magari spuntandola su quest’ultima nel complesso della stagione, se svilupperemo bene.
    Lo sviluppo della monoposto sarà determinante, da Barcellona in avanti. Serve aggiungere sempre qualcosina e weekend dopo weekend estrarre il massimo dalla monoposto e concretizzare il weekend. Il margine tra l’essere la quarta forza e la nona è molto sottile.
    In ogni caso rimango abbastanza confortato da questo inizio di stagione.

    Ps: dato che ho letto di budget, noi siamo la quinta forza economica, dopo la Renault. Ma staccati e di molto, dai pirmi tre. Idem per le risorse umane, numericamente parlando.

    "Mi piace"

    1. Già…ora come ora non possiamo competere coi tre team di punta, almeno dal punto di vista delle risorse economiche e materiali. Il piano quinquennale di Brawn per sostenersi ha bisogno di una nuova partnership motoristica globale, c’è poco da fare. Anche con budget cap, che è aggirabile, basta esternalizzare le attività di ricerca. Finora tutte le limitazioni alla spesa sono state infruttuose.

      "Mi piace"

  5. Finalmente una gran bella gara da parte della McLaren.
    A Barcellona arriveranno diversi aggiornamenti alla monoposto e credo che ci saranno altri passi avanti.

    Purtroppo per Hamilton le Ferrari latitano e si ritrova il “neofenomenoBottas” tra i piedi come l’anno in cui vinse Rosberg (e anche li le Ferrari non si dimostrarono all’altezza).
    La Mercedes ha sempre il copione pronto e rodato per ogni evenienza…

    P.S. Ma perché Sky incensa tanto Leclerc? Leclerc qui, Leclerc la, Leclerc su, Leclerc giù…boh?!?
    Il ragazzo sarà pure forte, ma io ho ancora negli occhi il mondiale del 2007 di Hamilton in McLaren, ossia il mondiale del suo debutto in F1, e per me quello rappresenta un parametro per valutare la qualità di un pilota.

    Piace a 2 people

    1. Credo che a Maranello Vettel sia il classico yogurt rosso vicino alla scadenza.
      Finito l’effetto “wow” del suo arrivo, delle prime vittorie il primo anno quando quando l’obiettivo erano 3 vittorie per “andare in paradiso”…
      Ha avuto le chance mondiali e non ha vinto il mondiale.
      Storia d’amore finita.
      Come Alonso.
      Come Prost.
      Sky incensa Lecler, storia gia vista, che parte dall’alto a Maranello e si serve della stampa servile per sputtanare il coniuge prima della richiesta di divorzio…
      Riuscirono a smerdare Niki Lauda alla vista dei tifosi, lo fecero anche con Alboreto incensando Berger… e prima ancora con Rene Arnoux mettendo addirittura in giro la voce che si drogava… perché stava arrivando il fenomeno Johansson…
      Riguardo Hamilton vorrei vederlo semplicemente con una monoposto competitiva, come la Ferrari di Vettel, come la Red Bull di Verstappen…o come la McLaren 2008 con cui vinse il suo VERO mondiale.
      Questi 4 con la Mercedes non aggiungono niente al suo talento.
      La Mercedes è dal 2014 che piglia per il kulo il mondo.
      Anche il sonnolente Raikkinen di adesso vincerebbe il mondiale.. Figuriamoci Lewis…

      Piace a 1 persona

      1. Concordo su tutto. Hamilton è un grande campione, ma il suo unico vero mondiale, conquistato con le sue doti, è quello 2008, così come le restanti vittorie su McLaren. Sulla Mercedes non ha avuto bisogno di mettersi alla prova più di tanto: ha per le mani un’auto talmente superiore che lo sforzo è davvero minimo. La Mercedes potrebbe vincere a mani basse con qualunque pilota di buon livello. Hamilton probabilmente raggiungerà il record di mondiali conquistati di Schumacher e segnerà la storia della f1 con le sue vittorie, però credo che dopo anni, quando si sarà ritirato, coperto di allori, si rammaricherà di non aver conquistato questi trionfi in maniera più consona ad un campione come lui. Dopo il 2013 non ha più avuto avversari, s’intende non sul piano del valore, ma sul piano del mezzo. Immaginiamo cosa sarebbe stato se Alonso avesse avuto una McLaren degna di questo nome, allora sì che Hamilton si sarebbe dovuto spremere. Oggi forse è contento che le cose stiano andando così, o almeno non lo dice apertamente, però sono convinto che nel fondo dell’animo gli manchi il gusto della sfida.

        Piace a 2 people

        1. Non credo senta il bisogno della sfida.
          Vuole solo vincere, anche facile.
          Basta vedere il mal di pancia e le manie di persecuzione che ha avuto con Rosberg nel 2016 e prima ancora con Button quando scoprì che era al suo stesso livello in McLaren…
          Broncio, sceneggiate su i social come quando posto’ la telemetria di Button per avere scusanti per non aver fatto la pole, quando posto’ che Jenson gli tolse l’amicizia scoprendo che manco gliela aveva mai data…
          No, io credo che se le goda queste vittorie, altroché…
          Che vinca anche 10 mondiali… Ma a Senna, Prost e Shumacher gli lucida le scarpe…

          Piace a 1 persona

          1. Non so, oggi probabilmente è contento così, ma forse un domani le sue vittorie saranno ridimensionate perché ottenute senza veri duelli, per manifesta inferiorità tecnica degli avversari. E ricordiamoci che questo alla Mercedes è già accaduto durante il suo primo ciclo in f1. Hamilton non è Senna, sicuramente, nonostante la bravura. E neppure Leclerc è il nuovo Senna, come afferma qualcuno…è ancora presto per accostato ad un nome di questo peso.

            "Mi piace"

          2. Di Senna non c’è ne saranno altri, e non in quanto a velocità e talento, ma del fascino che aveva, nella sua rabbia agonistica, nella sua meticolosità, nel suo misticismo, nel suo carattere schivo, il suo sguardo profondo, i suoi ragionamenti, il suo fascino,la folle velocità in pista…
            Io diedi la mano ad Ayrton… Il brivido di freddo lo sento tuttora, una scossa nell’anima… e tifavo Prost…
            Basta nuovi Senna, basta bestemmie, punto.

            "Mi piace"

          3. E’ abbastanza chiaro che Hamilton ora come ora sta vincendo abbastanza facile (complice anche una Ferrari che non riesce a far tesoro dei suoi mezzi) ma secondo me a livello di velocità e talento puro Lewis rimane il miglior pilota del post-Schumacher…Alonso rivaleggia con lui, anche se penso che in termini di velocità pura e semplice Hamilton abbia qualcosa in più…

            Senna, Prost e Schumacher sono migliori?…è possibile, si…ma a mio giudizio Lewis non è poi tanto lontano…anche se purtroppo un riscontro vero non lo si potrà mai avere…

            Piace a 1 persona

          4. Hamilton sta avendo la vita troppo facile.
            Non rimarranno tante battaglie epiche nei suoi mondiali… Vinti o persi che siano… tranne nel 2007 contro Alonso e Raikkonen (perso) nel 2008 contro Felipe Massa (vinto) e nel 2016 contro Niko Rosberg (perso)…

            "Mi piace"

          5. Parlo di Alonso! A me sinceramente è dispiaciuto che i due non si sono più ritrovati nello stesso Team, ovviamente intendo a parità di condizioni e non come in quella brutta pagina di storia 2007.
            Fernando cercò in tutti i modi di ritrovarlo in Mercedes e Lewis, cinicamente, in quel contesto si limitò solo ad alimentare il tormentone mediatico sull’Alonso piantagrane, il cui motivo non ha bisogno di essere ricercato, se non nella paura di uscirne con le ossa rotte, intendo agonisticamente parlando, eh!!.
            Mi dispiace e tu non sai quanto mi dispiace che non si sono più incontrati ….!!!
            P.S. Io alla tua storia delle scarpe … aggiungo anche Alonso 😍

            Piace a 2 people

          6. Alonso è un GRANDE e può dire di aver lottato con un GRANDE.
            IL MONDIALE 2006 lo ha vinto lottando alla morte in un campionato drammatico e bellissimo contro SHUMACHER…
            Quel mondiale di Alonso vale più dei 5 di Hamilton, che i suoi li ha vinti battendo robetta come Bottas, Rosberg e Massa…

            Piace a 1 persona

      2. Lo affermo senza nessuna volontà polemica nei confronti dei ferraristi, ma Maranello sta deludendo le aspettative. La ricerca estrema che sarebbe stata riposta sulla vettura attuale non pare stia dando i suoi frutti, anzi. Vettel poi sta manifestando tutti i suoi limiti quando non ha una vettura che gli permetta di dominare. Potrebbe vincere con la Mercedes, però con la Ferrari mi pare improbabile. Faceva il fenomeno con la Red Bull dopata per volontà della FIA, ma dopo non ha dimostrato alcunché. A breve sarà rottamato da Leclerc, sempre se la Ferrari sarà in grado di migliorarsi. In ogni caso eviterei, come sta facendo la stampa, di caricarlo di eccessive aspettative e di paragoni pesanti.

        Piace a 1 persona

    2. Sorry!! Hamilton 2007. Pilota senza nessuna pressione ma con solo tutto da guadagnare, che senza la messa a punto e il setup dello spagnolo, verosimilmente, non si sarebbe mai qualificato meglio della seconda fila.
      Aggiungi la Federazione ed Ecclestone che gli concedevano anche il deretano laddove la famosa GRU …, poi passata alla storia, è praticamente impossibile da dimenticare.
      Che se ne dica …, con tutto il Team proteso dalla sua parte laddove le qualifiche di Silverstone 2007 furono la conferma di quanto scritto sopra in quanto, se ricordi, fu costretto a rientrare per fare rifornimento dopo solo 7 giri contro gli 11 di Alonso e in qualifica, l’inglese, fece solo 1 decimo meglio, a conferma che con il carico di benzina per fare il fatidico primo stint, …. be, meglio non commentare!😋😁
      Va bene che stavano creando la nuova Star inglese, che di ogni partenza c’erano 4 telecamere che riprendevano le “gesta” del nuovo Dio e con lo spagnolo al suo fianco che non se lo filava nessuno, ma a fronte di tutto questo io penso che il 2007 sia proprio l’anno da non prendere come esempio.
      Non volermene Simone 😉 e non credere che non riconosco l’enorme talento che possiede Lewis o che non ti do ragione sul caso Leclerc.

      Piace a 1 persona

    1. Sicuramente la Red Bull è peggiorata cambiando PU.
      Poi la verità la sanno loro, e al momento dicono sia colpa del telaio…
      Ma guarda caso lo scorso anno anche la Toro Rosso peggioro’ passando da Renault a Honda, e quest’anno sono migliorati solo perché non sono più un laboratorio viaggiante e hanno una base della monoposto proveniente dalla Red Bull…

      Piace a 1 persona

      1. La RedBull in assetto gara con le medie oggi mi sembrava più in palla della Ferrari, quasi al livello Mercedes. Verstappen faceva un giro rapido dietro l’altro,Gasly aveva un ritmo leggermente migliore di Leclerc. L’olandese ha recuperato diversi secondi a chi stava davanti. Io credo che se l’Honda regge due o tre gp li possono portare a casa.

        "Mi piace"

  6. Sembra che il quarto posto nel costruttori non è più un miraggio, la monoposto inizia ad andare bene e finalmente Sainz ha visto la bandiera a scacchi, meno male perché servono i punti di entrambi i piloti!!

    Piace a 1 persona

  7. Pare che su Sky Sainz e Norris abbiano detto che la 34 non ha nessun problema particolare e risponde bene ai cambiamenti, ma, come tutti, hanno bisogno di più downforce e per questo sarà importante portare aggiornamenti corposi…

    Piace a 1 persona

      1. aggiungere più carico aerodinamico non è facile, ma certo è dieci volte meglio che dover aggiungere carico e in più dover correggere i difetti di una monoposto nata malissimo come l’anno scorso

        la speranza divampa 😀

        Piace a 3 people

  8. Grandissima scelta fermare Norris, seconda solo al decidere di far uscire la VSC senza un cazzo di motivo.
    Sarei curioso di conoscere di persona i fenomeni che lavorano dentro questo enorme sport chiama F1… Alle volte il pensiero che sia governata da drogato di LSD rimane .

    Per il resto , discreta corsa tutto sommato anche se il non aver superato mai Perez pesa, anche se finire quasi doppiati pesa, anche se a furia di non fare guizzi si finisce per fare sempre pochi punti e pagare ogni errore o GP a vuoto .

    Bordino caldo, sarebbe il caso di guardare quelli che ci precedono ed iniziare a limare un po’.

    Consola sapere che Vandoorne rimane un incidente di percorso , sti 2 piloti sono niente male .

    Per oltre resto , Mercedes impressionante , Ferrari presa a schiaffi e RB ancora incostante .
    Ultimo, Renault e Alfa Romeo disastrosi .

    "Mi piace"

    1. Guadagnare sui primi non è affatto facile…per me vedendo come abbiamo finito il 2018 è già un mezzo miracolo essere dove siamo ora…a Barcellona arriveranno nuovi aggiornamenti e forse anche una PU aggiornata senza contare che abbiamo un nuovo direttore tecnico che si è insediato da pochissimo…..

      direi che perlomeno possiamo guardare avanti con ottimismo…

      Piace a 3 people

      1. Night sarebbe tutto giusto se fossimo la Racing Point o la Toro Rosso …
        Ma per un team come il nostro con Budget superiore a quasi tutti é dura festeggiare per le briciole .

        Preferirei fare zero in classifica per 5 gare ma vedere progressi sul passo .

        Sinceramente sembriamo meglio degli ultimi anni nefasti … Ma il distacco dai primi rimane siderale anche con il motore Renault….Ed è bene ricordarselo ogni volta .

        Vogliamo tornare a vincere e passa gioco forza dal limare il distacco da chi ci precede.

        Chiudere dietro Perez non è il
        Massimo , diciamo .

        Prendiamo i 10 punti e speriamo di fare passi avanti nelle prossime 5 gare

        "Mi piace"

        1. Siamo sicuri che il budget sia ancora cosi grande?…io non lo so, Honda non c’è più, si deve pagare Renault e gli sponsor, seppur aumentati non fanno certo a gara per venire da noi….e comunque, vogliamo paragonarlo al budget di Mercedes, Ferrari o Red Bull?…il confronto non regge….quella è gente che può spendere praticamente quello che vuole…

          Parliamo di staff tecnico…una volta era superiore agli altri, ma oggi?…semplicemente no…ora c’è Key e forse avremo un spunto in più, ma a quanto pare le nostre risorse non erano migliori di quelle dei team di fascia media…
          Come se non bastasse Toro Rosso ha l’appoggio e i soldi di Honda oltre alla componentistica Red Bull, Force India ha già dimostrato di saper progettare vetture discrete e col motore Mercedes in alcune gare può mettere in difficoltà parecchia gente, e Renault è un costruttore che certamente non dà la precedenza a noi…
          Sostanzialmente siamo anche soli contro tutti…e anche questo non ci aiuta….

          Vogliamo tornare a vincere, certo, ma dobbiamo farlo per forza a piccoli passi…il salto avanti poderoso non è possibile, non ne abbiamo la forza…solo crescendo poco a poco ci possiamo avvicinare, e crescere poco a poco significa partire dal fondo e superare tutti poco alla volta…
          non c’è altro modo, non in questa f1….

          Piace a 1 persona

          1. i piccoli passi vanno bene,ma non devono essere troppo piccoli perchè altrimenti se tutto va bene ci metteremo decenni interi per recuperare il gap.se l’obiettivo è tornare a vincere entro 5 anni come dichiarato da brown bisogna che la proprietà a partire dagli arabi investa in modo piu massiccio denaro e risorse umane sul reparto f1 mettendo in secondo piano il reparto automotive dove finora stanno investendo centinaia di milioni che ci farebbero molto comodo.E sul lato motore non possiamo accettare che Renault ci tratti con disparità,abbiamo diritto a godere dello stesso identico motore che hanno le loro vetture,compresi gli eventuali aggiornamenti.motore che tra l’altro è molto deludente,dopo 5 anni ancora stanno fermi al palo superati pure da honda a livello di potenza

            Piace a 2 people

          2. E’ chiaro che sarebbe bello fare passi avanti importanti, ma purtroppo non è che gli altri stiano ad aspettare noi, la competizione a centro gruppo è tosta quasi quanto quella al vertice, e progredire a ritmo costante è un’impresa…

            Renault in genere è sempre stata abbastanza corretta coi suoi clienti, ma avendo un team ufficiale mi riesce difficile pensare che passi alla McLaren tutta la tecnologia più recente senza esitazione…così come Mercedes non lo fa con Force India/Williams e Ferrari non lo fa con Haas ecc
            Quanto a prestazioni però si, è meglio che si diano una mossa perchè Honda a furia di pompare soldi inizia a muoversi mentre Mercedes e Ferrari evolvono in continuazione…

            "Mi piace"

        2. Perez a parità di motore a metà gara l’avremmo digerito e, forse, avremmo fatto evitare a Leclerc la comoda sosta da GPV. Consola solo che Gasly si sia fermato, la Honda ha trovato anche lei i suoi limiti. Renault svegliati! La cosa che mi ha colpito è stata Norris e Leclerc che montate le soft non sono riusciti a girare in maniera decente più veloce rispetto alle gialle usate da 20 giri. La Pirelli dovrà spiegare questo!

          Piace a 1 persona

    2. Secondo me Perez si poteva prendere, ma poi si sono fatte scelte poco condivisibili. Io credo che su altre piste la racing point tornerà dietro. Hai ragione sul fatto che per ora la McLaren non mostri guizzi particolari e la mcl34 si mostri più un discreto passista che una scavatrice. Forse, al momento si preferisce la costanza, stabilizzare ciò che si ha e poi si spera puntare in alto. Inoltre, visto il mezzo disastro Renault, credo che la McLaren abbia tratto il massimo dal motore. È forse ora che Renault rifletta sul suo futuro, tornare motorista e trasferire gli asset relativi al reparto telaistico alla McLaren, sarebbe un’ipotesi percorribile; sempre che quest’ultima non abbia altri accordi in cantiere per il 2021. Il ciclo ibrido attuale si concluderà con uno schiacciante dominio Mercedes, non c’è altro da dire. La Ferrari attuale non è all’altezza e la Rb idem.

      Piace a 2 people

    3. Anche Haas e Toro Rosso molto deludenti fin qui, oltre Racing Point e Williams… e Red Bull molto anonima…
      Renault mi pare quasi demotivata, altro che obiettivo mondiale… Devono ancora fare una PU degna di nome dopo 5 anni, per fare una monoposto al top c’è ne metteranno 10…
      Alfa Romeo molto deludente considerando l’apporto della Ferrari… Che però ha toppato monoposto a sua volta.
      Che Mercedes sia tornata a fare un’altra sport ok, ma dietro è gara a chi fa più schifo, e di questo dobbiamo approfittarne, siamo il team che ha fatto il salto in avanti più grande dallo scorso anno…

      Piace a 1 persona

      1. Ricordo quando nel 2018 Ricciardo disse che aveva rifiutato l’offerta della McLaren perchè la Renault aveva molto potenziale (da sbloccare, cit.) …ragionamento comprensibile, all’epoca…mi domando però se adesso la pensi ancora così…

        "Mi piace"

    4. Mettiamola così, hanno raccolto dei dati preziosi sull’uso della soft, tanto il punteggio globale non cambia e a dirla tutta Sainz lo aveva superato nel primo stint a Lando.
      Invece mi lascia interdetto la strategia che hanno adottato sullo spagnolo in quanto, se non erro, sarebbe potuto partire con le gomme gialle e quindi, con il senno del poi, arrivare agevolmente davanti a Perez.

      "Mi piace"

      1. Ora arriva Barcellona…tappa cruciale per aggiornamenti ed evoluzioni varie….l’anno scorso dalla Spagna iniziò il nostro crollo prestazionale, quest’anno la musica deve cambiare…

        "Mi piace"

          1. Credo che possiamo farcela, considerando che:

            -Force India sostanzialmente corre con un solo pilota (Perez)
            -Haas non mi sembra così in forma come nelle scorse stagioni
            -Alfa Romeo corrono pure loro con un pilota solo (Raikkonen)
            -Toro Rosso hanno Honda e il supporto Red Bull, ma non sono fulmini
            -Renault hanno il potenziale per essere i favoriti, ma ora come ora li vedo confusi…Ricciardo deludente (oggi pessimo)

            "Mi piace"

          2. Quoto.
            Riguardo Ricciardo, ha fatto il ragionamento e la scelta di Alonso.
            Non voleva vincere gare ma il mondiale.
            Con la Red Bull, anche in lotta per il mondiale, favorivano Verstappen…
            È una vittima del periodo, ottimi piloti e monoposto scadenti, team in decadenza e dominio tecnico di qualcun altro..
            Se Alonso era stufo di arrivare secondo… Ricciardo di arrivare terzo….

            "Mi piace"

          3. Si probabilmente il ragionamento è stato quello…lui stesso ha ammesso che il suo sogno era quello di effettuare un cambio come quello che fece Hamilton nel 2013…il problema è che Hamilton fu consigliato da gente come Ross Brawn e Lauda, Ricciardo è andato un pò allo sbaraglio…detto questo può anche darsi che poi ingrani e stupisca tutti…

            "Mi piace"

  9. Leggo che l’Alfa Romeo di Raikkonen è sotto investigazione perchè pare che l’ala anteriore non abbia superato i test di flessibilità…Kimi potrebbe dunque essere squalificato e in tal caso Sainz salirebbe al nono posto 🙂

    Piace a 1 persona

    1. Sainz nono con le C3! C’è una fragola rossa tra due orange papaya…wowww!
      Niente cazzate al via stavolta qui siamo al rigore come dicevo ieri ma con espulsione del portiere per fallo da ultimo uomo! Se veniamo coinvolti in carambole o volano alettoni spengo il PC e vado a farmi un giro in centro!

      "Mi piace"

      1. Le Mercedes al momento di uscire dalla pit lane per l’ultimo tentativo erano in testa al gruppo, ma si sono fermate per farsi sfilare dal gruppo… per prendere la scia degli altri davanti nel lungo rettilineo di 2 chilometri.
        Vettel era davanti e non ha preso la scia di nessuno, Bottas ha fatto il suo giro da Pole con Hamilton subito dietro, per trainarlo dicevano i commentatori..
        Però Hamilton ha fatto subito un errore all’inizio del giro, e nonostante la scia del compagno la pole è andata a Bottas.
        Sembra che la scia valga dai due ai tre decimi..
        In realtà le monoposto erano tutte molto lontane tra loro, poi ho letto che su un rettilineo così lungo la distanza da quello davanti deve essere notevole per averne beneficio, sennò diventa controproducente..
        Ecco perché non ho capito dal camera car di Bottas chi avesse davanti, si vede un puntino, e penso si tratti di Vettel…

        "Mi piace"

  10. Tutto sommato viste le premesse delle libere e del GP in China è andata anche benino.
    Si potrebbe anche aggiungere che mentre i 3 top team fanno sport diversi, nel gruppo degli altri siamo i più costanti in prova con 3 timbri nelle Q3 in 4 GP con almeno una delle due vetture.

    Il problema è che cambia il layout dei GP ma noi il guizzo non riusciamo a metterlo mai (tipo Perèz oggi per capirci con una Racing Point che credo andrà forte nei GP veloci e con lunghi rettilinei)
    Il problema è che la Ferrari tira la scia alla Sauber di Giovinazzi perchè tra team satelliti ci si aiuta.
    Il problema è che la HONDA è ormai una realtà e basta vedere le Toro Rosso.

    Sara’ una battaglia dura e non si è ben capito se ci saremo anche noi o meno.

    P.s Lando/Sainz 2-2 in qualifica.
    La FORZA è grande in LANDO.

    Domani sarà una lotteria ma almeno partire settimi dovrebbe evitarci imbuti e deliri da primo giro…
    Discorso diverso per SAINZ…Fino a che faticheremo così tanto in qualifica sara’ sempre una lotteria superare indenni i primi giri dei GP.

    P.p.s
    Mercedes ancora presenti, Bottas davvero in palla.
    Ferrari veloce ma sembra abbia una finestra di temperature utili molto ristretta.
    RB domani potenzialmente a podio.
    Disastro Renaùlt..Non so se sperare nel nostro ritiro dalla F1 o nel loro con annessa sponsorizzazione ufficiale ai nostri colori…Ma davvero impressionate vederli così in difficoltà al quarto GP con HULK/Riccardo nel box.

    "Mi piace"

    1. D’accordo con te, tranne che su Sainz. Partire 10° con gomme medie è il massimo, stesso motivo per cui Leclerc può puntare al podio tranquillamente.
      Il monegasco è un talento futuro , ma penso che vedremo altri errori da parte sua quest’anno in parte dovuti alla pressione della Ferrari come ambiente che per un ventunenne deve essere terribile.
      Certo che la Mercedes alla fine il colpo lo piazza sempre, lo dimostra la pole di Bottas.
      Perez e Raikkonen sono i migliori piloti della seconda fascia indubbiamente, alla pari di Ricciardo.
      Per domani incrociamo le dita, che se qualcosa va storto agli altri per una volta possiamo avere qualche speranza non dico di podio ma di una top 5 si. Questa situazione con Norris settimo e Sainz decimo con gomme gialle è un rigore da sfruttare al 100%

      "Mi piace"

    2. Io credo che continuando così le cose la Renault dovrà decidere che fare, se tornare a fare il motorista tout court e investire sulla mclaren. Non so, ma qui credo che il motore renault sia in difficoltà e si sia fatto il meglio al momento. A parte che il nostro telaio è cmq da migliorare, anche se sembra già di un’altra pasta. Aggiungo che di solito in gara siamo ancora più performanti. Honda è una realtà e bisogna fare ammenda perché i nostri scienziati avevano sbagliato le previsioni

      Piace a 3 people

  11. Crateroblog: “Infatti non bisogna esaltarsi”.
    Ed infatti nelle fp3 13° Norris e14°Sainz. A 4 decimi dal 10°.
    Ho visto la sessione su Movistar , pay tv spagnola, dove dicevano chiaramente che Carlos si fosse lamentato del posteriore . Purtroppo credo che sarà difficile entrare in Q3 perlomeno con due vetture.
    Leclerc mostruoso, ma credo che le Mercedes si siano nascoste poichè hanno il gruppetto centrale ad un decimo! Pole sull’1.39 basso.

    "Mi piace"

  12. Nelle pl2, visto che le pl1 sono saltate, Sainz è apparso competitivo. Non credo che abbia spinto più di tanto, visto che le pl2 sono servite a valutare il passo gara. Tuttavia ho notato un grande divario tra Renault e McLaren…vediamo se verrà confermato.

    "Mi piace"

      1. Buona fp2, però restiamo coi piedi per terra xke si è fatta solo una sessione.
        In Cina siamo finiti dietro il sabato. I tempi scebderanno sotto l’1e 40.

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: