GP Australia- Melbourne

Melbourne.jpg

Live Timing

Palinsesto Sky (Dirette)

Venerdì 15 marzo
Libere 1 – ore 2:00 Sky SportF1HD
Libere 2 – ore 6:00 Sky SportF1HD

Sabato 16 marzo
Libere 3 – ore 4:00 Sky SportF1HD
Qualifiche – ore 7:00 Sky SportF1HD

Domenica 17 marzo
Gara – ore 6:10 Sky SportF1HD

Palinsesto TV8 (differite)

Sabato 16 marzo
Qualifiche – ore 14:00

Domenica 17 marzo
Gara – ore 14:00

Pubblicato da McLaren BlogF1

https://mclarenblogf1.wordpress.com/

169 pensieri riguardo “GP Australia- Melbourne

  1. La notizia da cercare è tra le righe , IMHO.
    Vale a dire che al di la’ della veridicità o meno della notizia, il fatto stesso che certe voci incomincino a girare aprono le porte a scenari diversi dal panorama attuale.
    Vale a dire che Renaùlt era ed è un ripiego per navigare in acque “calme” in attesa del 2021 e nuovo regolamento.

    La perplessita’ però parte da qui..Perchè sino a che il regolamento non sara’ chiarito è impossibile credere che giganti simili siano realmente interessati ad una partnership…Occorre aspettare almeno fine Marzo per avere un ipotesi del regolamento 2021 (Notizia di Jean Todt).

    Solo allora certe voci inizierebbero a divenire indescrizioni.

    Una cosa però è certa…Abituol parla di F1 minata dai team satelli,dalle risorse dei top team ecc…Mclaren arranca, Williams pure…

    Direi che c’è abbastanza per rendere credibile ogni voce di divorzio da Renaùlt…Se con noi o con la F1, resta da vedere.

    "Mi piace"

  2. Gara molto interessante sul versante strategie tedesche.
    La Ferrari latita ed allora cosa c’è di meglio di un pattinamento in partenza di luigino?
    Se la casa del cavallino rampante non sarà li a giocarsi la vittoria, si prospetta un’altra stagione alla Hamilton vs Rosberg con al posto del monegasco/tedesco/finlandese lo scudiero Bottas.
    La Mercedes ha sempre qualche copione di riserva.

    Verstappen porta sul podio la Red Bull, ma anche la Honda ed è un risultato per il prosieguo del campionato.

    Capitolo McLaren:
    Norris mi piace. Ha una bella faccetta di quello che sa cosa vuole e come fare per averlo. Sarà dura per Sainz. Certo ci si aspettava altro dopo l’ottavo posto in qualifica, ma avremo modo di rifarci.

    Per il resto noia allo stato brado.

    Piace a 1 persona

    1. Norris è veloce, forse anche più di Sainz, però deve fare esperienza in gara. Lo dimostra l’episodio con Giovinazzi dove ha perso 6 giri mentre vecchi volponi come i 2 Haas , Hulkenberg, Perez lo hanno infilato in un giretto scarso.

      "Mi piace"

  3. Avevo immaginato che con Toyota ci fosse qualche trattativa, quindi non mi meraviglio tanto. Però la ritenevo una fantasticheria mia. A conferma ci sarebbe che mclaren non ha risposto a Renault su una possibile alleanza.

    "Mi piace"

  4. Allora notizie folli che arrivano dalla Spagna, ergo da prendere con pinze di quelle belle grosse, ma comunque di un certo interesse:

    -in ottica 2021 McLaren sarebbe in trattative, udite udite, con il gruppo Toyota. Toyota non solo sarebbe interessata a subentrare come motorista ma avrebbe pure intenzione di acquistare azioni del gruppo McLaren.

    -Toyota metterebbe a disposizione una galleria del vento di ultima generazione (Dove è stata sviluppata la loro vettura Endurance)

    -McLaren porre inoltre rimodernizzare completamente il proprio simulatore e le proprie strutture

    -Alonso sarebbe coinvolto nella trattativa, anche se non necessariamente come pilota, ma come anello di congiunzione tra le due realtà

    -Coca Cola potrebbe gradualmente aumentare la propria presenza e potrebbe diventare sponsor principale

    -Nuovi tecnici in arrivo, tra cui, forse, anche Paddy Lowe

    -In conseguenza di tutto ciò il contratto con Renault, in scadenza a fine 2020 non verrà rinnovato

    Che dire….tanta carne al fuoco…ma se fosse vero…mah!! 😱

    "Mi piace"

    1. Avevo immaginato che con Toyota ci fosse qualche trattativa, quindi non mi meraviglio tanto. Però la ritenevo una fantasticheria mia. A conferma ci sarebbe che mclaren non ha risposto a Renault su una possibile alleanza.

      "Mi piace"

        1. È vero. Comunque se si verificassero queste previsioni si creerebbe un team che sulla carta ha tutto per vincere. Coi soldi di Toyota potremmo pure riprenderci Newey senza colpo ferire e chiunque altro. Toyota è un gigante, non ha vinto in f1 è penso che l’idea di legarsi a un blasone come mclaren li solletico parecchio. Plausibile pure per coca cola che ha detto di voler estendere ed espandere la partnership.

          "Mi piace"

          1. Diciamo che ci sono degli elementi che potrebbero avvalorare questi gossip…se però c’è qualcosa di vero sarà bene chiudere in fretta gli accordi perché il 2021 arriverà prima di quanto pensiamo…

            "Mi piace"

    2. La stampa spagnola le spara grosse, anche se la credibilità sta nell’anello di congiunzione di Alonso che potrebbe dare un minimo di fondatezza. Del resto Toyota, assieme a Porsche, è tra i motoristi non presenti in F1 quello più esperto di PU ibride grazie al WEC, per cui non avremmo una situazione come la Honda.
      Ciò significherebbe però ricominciare da zero nuovamente, io preferirei andare a fondo con il Renault anche perchè i transalpini hanno una presenza storica come team a sprazzi, potremmo essere tra 3-4 anni nella condizione della Red Bull nel 2009-10 ad esempio e quindi il team su cui punteranno in caso di dismissione come Team ma non come motorista.

      "Mi piace"

      1. Ovviamente è tutto da prendere con le pinze, ma c’è Alonso, c’è il wrc…insomma dei contatti potrebbero realmente esserci stati….quanto a Renault è difficile prevedere cosa faranno, perciò è comunque bene essere in contatto con qualcuno altro…

        "Mi piace"

          1. Concordo…Toyota ha mezzi e risorse che Renault non ha…inoltre entrambi i programmi endurance e wrc che Toyota ha intrapreso si sono rivelati vincenti, per cui è possibile che abbiano voglia di mettersi in gioco anche in F1

            "Mi piace"

    3. Questa è un’ottima notizia!!!
      Però una preghiera:
      se conoscete qualcuno in McLaren o ai piani alti della Toyota, suggeritegli questo:
      cari nipponici, fatevi fare una monoposto dalla McLaren, equipaggiatela con la vostra P.U. ed “niziate a girare, girare, girare, girare e girare ancora sui circuiti giapponesi. Ne avete di belli e probanti.
      Chiaramente la monoposto non deve essere marchiata McLaren in modo che la Toyota, non partecipando al mondiale di F1, non ha limiti nei test.
      Fatelo in modo da non farvi trovare impreparati nel 2021.
      Ah dimenticavo!
      Aiutateci finanziariamente perché appena la Renault avrà la certezza del nostro calcio al sedere, ce lo darà lei a noi

      "Mi piace"

      1. Sono solo rumor, e personalmente non gli dò ancora molta credibilità, ma nel caso in cui le voci fossero vere penso che sia McLaren che Toyota lavoreranno sodo per evitare il ripetersi della situazione che si è creata con Honda….non penso siano così stupidi da ripetere gli stessi errori, perlomeno non Toyota…

        A livello finanziario non credo che Renault ci supporti in alcun modo, anzi, siamo noi che paghiamo per le loro PU, dunque anche se annunciassimo una partnership con Toyota rimarremmo comunque clienti paganti (da trattare come tali) fino al 2020

        "Mi piace"

        1. Parlavo di aiuti economici da parte di Toyota perché, appena le voci diventeranno più di rumors, Renault ci abbandonerà come ha fatto Mercedes, fornendoci P.U. scadenti e con software inaccessibili.
          Pertanto, inevitabilmente, le nostre prestazioni caleranno e con i esse la nostra appetibilità per gli sponsor in F1.

          "Mi piace"

          1. Ma io non penso che Renault ci darà materiale scadente…così come non penso ce l’abbia dato Mercedes nel 2013/2014…se facevamo schifo probabilmente è perché avevamo già intrapreso la filosofia delle balene…

            Comunque vedremo…magari poi è tutta una bufala…

            "Mi piace"

  5. Tiriamo giù la serranda .
    Altra stagione mediocre .

    Sentire poi i piloti parlare di buon ritmo perché potevamo lottare per qualche punto fa capire la dimensione della caduta .

    Una “buona macchina” è da 10mo posto ???
    McLaren ?!?!?!!?

    Per il resto, sta F1 fa sempre più cagare … Gara soporifera , macchine orrende con alettoni orrendi e merdHalo …

    Se l’anno scorso ho perso 5-6 Gp quest’anno a malapena guardò metà campionato .

    "Mi piace"

      1. In effetti penso che pure questo “political correct” sia concausa della caduta.
        I vincenti sono ossessivi, portati a volere sempre di più.
        Vedere la faccia di Hamilton sul podio oggi spiega ciò che intendi.
        Vinci 5 mondiali e sei incazzato se arrivi secondo.

        Ron Dennis era un altro così e la lista è infinita.

        Invece ora passiamo attraverso una serie infinita di “Potenziale da sbloccare”, “correlazione dati in pista”, “possiamo ottenere un buon risultato”, “siamo felici del risultato oggi”, “abbiamo capito come tirar fuori il meglio dalla vettura,” stiamo comprendendo la nuova macchina”, “lo sviluppo continuerà senza sosta”.

        Poi fai un 9° posto e via di fanfare…

        Oggi la Ferrari ha chiuso 4° e 5° e c’è lutto nazionale.

        Noi invece siamo rattristati perchè il potenziale per lottare per i punti c’era???

        Ma andassero a fanculo, rammolliti senza midollo spinale….
        Rivoglio gente ossessiva che non ride mai al muretto, non gente tronfia perchè al di la’ del risultato sono comunque felice perchè sono in F1….Cazzo siamo,la Minardi?

        Oh Gesù….

        Piace a 1 persona

        1. L’uomo serio e volitivo sarebbe Seidl, ma potrà fare ben poco se non ha mezzi e strumenti alla pari di Mercedes, Ferrari e RB. Per noi loro,oggi, non sono alla portata.
          Seidl è uno tosto, lo riconoscono tutti, e compete per vincere non per onor di firma, però se non hai denari a livello dei top la vedo dura.

          Piace a 2 people

    1. Questo è quello che abbiamo oggi. L’orgoglio di ieri lo stiamo pagando a carissimo prezzo. Abbiamo salvato la nostra indipendenza, ma perso, forse per sempre, la nostra posizione nel gotha della f1. Col senno di poi: era meglio salvare il nome con un buon compromesso con Mercedes? Dilemma non semplice. Possiamo dire di aver sbagliato tutte le scelte dal 2009 in poi, gettando le basi della nostra condizione attuale. Abbiamo tentato con Honda, ma impedendole accordi con altre squadre e imponendole un progetto perdente su un telaio pessimo. Ci sono poi tutti i demeriti di Honda. Oggi McLaren è questo, e sinceramente non mi aspettavo grandi cose, forse un poco meglio, ma nulla più. Risolveremo col piano quinquennale targato Brawn? Dubito. A noi occorrono soldi e un partner ufficiale serio, condizioni che non ci sono. Abbiamo preso dei buoni tecnici, ma questi hanno pure bisogno di risorse. Ad esempio una galleria interna e non di mettersi in coda con altri presso la Toyota. Detto ciò la McLaren di oggi mi pare in grado di lottare a centro gruppo, che è l’obiettivo annuale. Il resto è per i posteri.

      Piace a 1 persona

      1. Secondo me è proprio un problema di staff tecnico…di progettazione…

        Siamo affondati di colpo nel 2013 nonostante nel 2012 fossimo altamente competitivi, e da lì non ci siamo più ripresi…Mercedes, Honda (che comunque faceva schifo) Renault…puoi metterci il motore che vuoi, che tanto la situazione sempre quella è….c’è proprio una filosofia tecnica errata, o forse strumenti non più al top…..speriamo che Key e Seidl ci diano una raddrizzata

        Piace a 1 persona

          1. Il problema dei danari non è il principale .
            Siamo la quarta/quinta forza per investimenti economici (dati 2018) eppure non siamo mai la medesima forza nel GP… Già questo fa capire la melma nella quale nuotiamo … inoltre con un Budget di 250 mil di euro annuì (contro i 300 RB) siamo sistematicamente a distanze siderali dai bibitari … Hass spende meno di noi e con una vettura copia Ferrari dell’anno prima ci da le piste … Renault ?
            Budget simile al nostro , tornata in F1 da soli 4 anni e ci da regolarmente la paga .

            Siamo un bambino obeso con la carta dj credito piena che ordina cheesburger a go go dimenticandosi del diabete…

            Ci freghiamo da soli …

            "Mi piace"

          2. prendi anche Force India…come sia possibile continuare a far peggio di loro è un mistero…probabilmente ci sono anche seri problemi di gestione, e in questo speriamo Seidl possa portare in pò di pragmatismo tedesco…

            Piace a 1 persona

          3. Non lo so…Ma secondo me, opinione personale, ci mancano gli strumenti adeguati. E poi quando insegui devi spendere molto di più per raggiungere chi sta davanti. Basta vedere Renault, sta già frenando sugli investimenti perché non riesce ad avvicinarsi ai top team. Noi paghiamo molte cose, l’idea di essere al top dal punto di vista telaistico, errori strategici, Honda doveva entrare con una squadretta è poi motorizzate noi, errore targato Dennis, la leggerezza con cui parecchi anni fa lasciamo scappare Newey. Sempre scelta figlia del metodo Dennis. Con questo non gliene faccio una colpa, lui era così è spesso ha avuto ragione. Ma in questo caso no…

            Piace a 3 people

  6. Senza Fernando la Mclaren è finita, si lotterà per l’ottavo/nono posto con Toro Rosso, davanti giusto al Titanic Williams. La macchina non c’è, il motore pure (i francesi si sono fatti pure superare dai nippo, una roba imbarazzante), i piloti fanno quello che possono, il team è in mano ad uno scappato di casa come Brown. Sfogliate l’album dei ricordi se volete vedere una mecca competitiva.

    Piace a 1 persona

    1. il minimo per riscattarsi quest’anno è lottare per il 4° posto costruttori.è vergognoso farsi superare da haas alfa romeo e pure dalla renault…se quest’anno non ci sono miglioramenti meglio chiudere con la f1 piuttosto che continuare questo teatrino imbarazzante per una squadra plurititolata come la mclaren.Parte delle colpe soo anche della renault,che dopo 5 anni di era ibrida non sono ancora riusciti a produrre un motore da 1000 cv..personalmente non mi piacciono questi motori ibridi,e credo che sarebbe meglio che venga imposto un livellamento delle potenze dei motori per rendere le gare piu livellate..ma fino al 2021 le regole sono queste e se vuoi essere competitivo devi adeguarti

      Piace a 2 people

      1. Per lottare per il quarto posto bisognerebbe che gli altri si ritirino tutte le gare. Già con Alonso si andava al sesto/settimo posto costruttori, figurarsi senza. Haas, Renault, Racing e penso Alfa saranno davanti. Si lotta con Toro Rosso per l’ottavo. Ultima ovviamente Williams, che oramai è la Minardi della f1.

        Piace a 2 people

      2. Se non ci saranno evidenti miglioramenti, è chiaro che si dovrà riflettere sulla nostra presenza in f1. Ma ora è troppo presto per fare bilanci. Su Renault ho già detto altrove che i transalpini devono rivedere i loro piani e dedicarsi unicamente ai motori.

        Piace a 1 persona

    2. Abbiamo bisogno come il pane degli arrivi di Key e Seidl. Con questi la squadra avrà un progettista serio ed un team principal che porterà un po’ di disciplina teutonica.
      Questa è una vettura che all’inizio della progettazione ha avuto una fase di caos organizzativo a livello di squadra anche se migliorata lo è.

      Piace a 1 persona

  7. Il problema è che aldilà di ogni valutazione bisogna capire cosa abbia avuto Norris dopo il pit stop e più precisamente dopo aver superato Giovinazzi, quindi negli ultimi 20-25 giri.
    Il suo distacco da chi lo precedeva è arrivato a 30″ mentre nella prima parte teneva benissimo il ritmo del gruppetto con le Haas, con Sainz che dava impressione prima del ritiro di essere più veloce di chi gli stava davanti.

    "Mi piace"

    1. A sentire De Ferran, Norris si è ritrovato con la strategia compromessa a causa di Giovinazzi e questo gli ha impedito di lottare per i punti…alla fine, visto che la top 10 era fuori portata hanno scelto di andarci piano per risparmiare il risparmiabile…

      "Mi piace"

  8. Inizio d’apertura sotto le aspettative 😔, anche in funzione della bella prestazione di Lando in qualifica, ma forse dalle sue dichiarazioni pre gara si deduce che sapeva già in partenza di non avere un setup valido per la gara. Purtroppo la comprensione delle gomme è importantissima, ne sa qualcosa anche la Ferrari di oggi.
    .
    Gran bella gara di Bottas e Hulkemberg, contento per loro.
    Ricciardo oltre ad aver rinunciato ad una macchina da podio si è ritrovato anche con un compagno verosimilmente (per me) alla pari se non più forte.

    "Mi piace"

    1. Credo che dopo il problema su Sainz, il box abbia chiesto a norris di ridurre la potenza del motore per preservarlo. Ripeto, per Renault non è un buon inizio; mi pare che davvero Honda le sia davanti. Forse Renault dovrebbe rivedere il suo impegno come telaista e concentrarsi sui motori.

      Piace a 2 people

        1. Noto che Honda ha fatto segnare la maggiore velocità di punta, se non sbaglio, e non ha patito noie tecniche. Agevole pure il sorpasso di verstappen sulla ferrari. Il telaio RB è ottimo, ma credo che il Renault ora sia dietro Honda. E ci sta: Honda investe solo su motori, Renault sta sperperando denaro su una squadra senza esito. Sarebbe il caso che Renault e McLaren discutessero di una partnership ufficiale e si dessero da fare la seconda sul telaio, la prima sui motori.

          "Mi piace"

          1. Per una partnership di questo tipo Renault dovrebbe chiudere il team di F1, e non penso succederà tanto presto…questo senza contare che quanto a telai McLaren non sembra in grado di produrre niente di eclatante, almeno per ora…

            "Mi piace"

          2. Ma pure Renault quanto a telai fa abbastanza schifo. E per loro stessa ammissione i fondi sono questi, stop. Ma se chiudi il team o quanto meno lo fondi con mclaren, come ai tempi del project tour, forse puoi cavare qualcosa di buono.

            "Mi piace"

          3. Alla luce degli ultimi avvenimenti, ovvero la riduzione del budget dai piani alti Renault, l’arresto di Ghosn e i casini in Francia con i Francesi stufi di essere spremuti come limoni, credo che Renault possa chiudere baracca gia questa estate con annuncio ufficiale…
            Ricordiamo che Renault è un’azienda privata ma col bilancio sotto controllo pubblico, praticamente le sue scelte sono condizionate anche dalla politica del governo…

            "Mi piace"

          4. Allo stato attuale direi di no 😀 ahaha
            anche perchè ormai tutti hanno capito che il presente si chiama Mercedes (e Ferrari, almeno in parte), tutto il resto è noia (cit.) 😀

            Il discorso Toyota è un gossip…ma qualche elemento di verità potrebbe pure esserci….

            "Mi piace"

      1. Mi sa che non è Renault il problema…le velocità di punta sono buone e non so se Ricciardo si sia fermato per un problema di motore 😐

        Leggo che Norris ha perso molto tempo dietro a Giovinazzi ma nel complesso temo ahimè che anche la 34 abbia seri limiti 😦

        "Mi piace"

        1. I Renault sono arrivati tutti doppiati…
          Con Red Bull lottavano per la vittoria…
          Honda arrivava doppiata con McLaren e Toro Rosso…
          Con Red Bull primo podio Honda dal 2008…
          Ergo?
          Commenti?
          La Red Bull è la migliore monoposto del lotto, da 4 anni.

          Piace a 2 people

    1. Le Renault potrebbero essere problematiche perché potranno partire con gomme nuove…ma la cosa che mi preoccupa di più sono le due Haas…Magnussen e Grosjean le frittate le sanno combinare eccome…🙄

      "Mi piace"

  9. La Williams ha ammesso di aver identificato un problema di base sostanziale nella progettazione della FW42 e dice che ci vorranno mesi per poterlo correggere…Russell ha anche aggiunto che pur correggendo il problema molto probabilmente resteranno ultimi.

    A questo punto l’unica speranza per la Williams è di diventare a tutti gli effetti un team vassallo di Mercedes, l’alternativa è l’estinzione 😦

    Mi spiace anche per il povero Kubica, che per tanto tempo ha sognato di poter tornare in F1, ma adesso questo sogno sembra diventato un vero incubo 😦

    "Mi piace"

  10. Ho letto ora che Coca Cola tornerà sulla McLaren con alcuni dei suoi marchi anche durante il 2019…non sarà presente in tutti i gp, ma si tratta comunque di un accordo più consistente rispetto a quello del 2018
    👍🏻👍🏻👍🏻🥤

    Piace a 3 people

    1. E poi niente, ti svegli e Lando Norris 8o….tutte le libere sottotono e poi bam!
      la forza è potente in lui…🛸

      Peccato per Sainz che, da quanto ho letto, ha trovato traffico o comunque è stato ostacolato da una Williams 🙄

      Ferrari è davanti, dicevano ( lo dicevo pure io)….Mercedes è indietro, dicevano…e poi boh Hamilton decide che ne ha abbastanza e allora si torna tutti giù per terra…

      Piace a 1 persona

      1. Infatti, come prevedevo, la Mercedes ha inflitto una bella sberla alla Ferrari. Fortuna che erano in ritardo…
        Su di noi riconosco che Norris ha fatto un ottimo lavoro, Sainz non ho ben compreso cosa gli sia successo: peccato. Se la mcl34 non è tanto adatta a questo tipo di circuiti, be’ vuol dire che possiamo far di meglio.
        Il divario dai primi resta ancora alto, ma sembra che si sia in grado di fare progressi. Un esordiente che entra subito in top 10 ha delle carte da giocare, vediamo di non bruciarlo e di dargli una macchina in crescita.
        Bravo anche nello stare acquistato durante le libere: forse ha studiato il circuito e l’auto prendendo le giuste misure.

        Piace a 2 people

  11. Una breve riflessione…è vero che la stagione sostanzialmente non è manco ancora iniziata e che le giornate di test non sono state molte, ma devo dire che fin qui Sainz mi ha colpito più di quanto mi aspettassi. Come molti ricorderanno, nei miei post ero piuttosto scettico sullo spagnolo, ma questo inverno mi pare abbia lavorato molto bene, ambientandosi subito. Anche in queste prime libere mi sembra molto più ‘sul pezzo’ rispetto a Norris.
    Un giudizio più completo non lo si può ancora fare, ma fino ad ora…niente male!

    Piace a 2 people

    1. Io lo indentifico come uno non velocissimo in qualifica ma in possesso di una condotta di gara molto proficua.
      E’ partito spesso dietro al compagno per poi terminare davanti grazie alla tenacia e ad un passo realmente consistente. Hulkemberg, che non è un fermo, ne sa qualcosa nonostante quest’ultimo conoscesse la Renault come le sue tasche
      Comunque se Carlos conferma di avere il DNA del padre c’è poco da preoccuparsi.
      Spero di non dovermi ricredere quest’anno.

      Piace a 2 people

  12. Comunque sia, godiamoci questo mondiale.
    Sono proprio curioso di vedere la Mercedes cosa si inventerà per rendere avvincente un mondiale il cui ultimo gp si terrà il primo dicembre (assurdo). Fra poco faranno anche il gran premio di Natale.
    La Mercedes, e sono svariate volte che lo dico, in questi anni ha giocato al gatto con il topo per garantire audience all’intero circus della F1.
    Quest’anno voglio vedere cosa s’inventano.

    Piace a 1 persona

  13. Amaro risveglio, tranne la Williams tutte le scuderie di seconda fascia innanzi a tutti e due i nostri piloti con almeno una vettura. Stroll davanti Sainz e Norris terz’ultimo “nun ze po vede’”. 1 sec e 6 da Hamilton è molto .
    Ok…la prima gara , sono solo le libere …Melbourne è un circuito a sé…ma qualke indicazione c’è…e non è che sia rosea

    "Mi piace"

  14. Sul fatto che Melbourne sia atipico non ci piove.
    Il problema è che dovrebbe livellare le prestazioni,non sbilanciarle.

    Erano solo le FP e occorre aspettare almeno fino a domani ma se prendi 1,6 sec in qualifica in Australia ne prendi quasi 3 a Spa.

    "Mi piace"

  15. …ed io che ero rimasto a tutte le colpe della Honda 🙂

    Comunque sono le prime prove libere della prima gara dell’anno di un circuito anomalo.
    Non facciamo come i tifosi di calcio e forza McLaren.

    "Mi piace"

    1. Diciamo che FORSE i telai McLaren non erano PROPRIO cosi top come ci piaceva credere… 😀 😀

      MA…Honda ha fatto cmq la sua bella figura specie nel 2015 e 2017 😉

      Speriamo che la teoria del circuito anomalo regga, ma ho i miei dubbi….forse abbiamo ridotto il distacco dai primi, ma la posizione non è cambiata T_T

      Piace a 1 persona

      1. Ciao Night,
        io dico solo una cosa.
        Dalle pagine di questo blog ho letto affermazioni orribili non solo rivolte alla Honda, ma persino al popolo giapponese. Ho letto critiche alla cultura giapponese e alla loro società.
        Ogni tanto un bagno di umiltà farebbe bene, ma soprattutto imparare dai propri sbagli e smettere di fare valutazioni superficiali, illogiche, inappropriate, offensive, quando non si è minimamente in condizioni di farlo.

        "Mi piace"

        1. Un pò come farsi vivo solo quando conviene.
          Chapeu ❤

          Non rammento di aver insultato il popolo giapponese (adoro la loro cultura) ma magari non ti riferivi a me.
          Sicuramente però sono stato aspro critico nei loro confronti e lo sono tutt'ora.

          Quando dopo 5 anni di figure ridicole sei ancora lì a cercar di capire se Gasly ha avuto problemi o meno nella prima gara dell'anno c'è poco da essere umili…

          Il rosso è rosso…E 5 anni a far cagare in F1 sono da annali della storia..(ci sarebbero altrettanti anni ridicoli post BAR…Ma tant'è).

          E a scanso di equivoci…Honda potrebbe pure vincere il mondiale da qui al 2022 e rimarrebbe comunque una casa che in F1 ha fatto ridere nella storia moderna, pure in tempi non sospetti quando i test in pista erano concessi.

          Felice che torni a scrocchiarti le dita dopo mesi di silenzi…. Ma non ti aspettavo così presto ❤ ❤ ❤ 😀

          "Mi piace"

          1. Intanto nel frattempo Honda ha azzoppato pure la Toro Rosso relegaldola al penultimo posto nei costruttori…
            Honda con Red Bull deve ancora correre un gp, non mi pare abbia vinto il mondiale, mah…
            Sono i primi a essere consci di avere fatto schifo, sennò non siluravano un dirigente ogni anno, ne rifacevano la PU ogni anno…
            Intanto a furor di popolo, il grande Giappone vuole ricominciare a uccidere le balene perche senza balena a tavola propio non ci riesce a stare…
            Meglio il bistrattato popolo italiano che lo sfizio del pesce se lo toglie anche solo con una scatoletta di sgombro, e che attualmente ha leggi ferree sui regolamenti che regolano la pesca sostenibile…

            "Mi piace"

          2. Sinceramente non riesco a comprendere questo astio nei confronti dei giapponesi.
            Criticarli dal punto di vista ambientale, poi, mi sembra un tantino fuori luogo.
            Poi, è chiaro, ognuno ha le sue contraddizioni, ma credo che noi italiani, soprattutto con il governo attuale, abbiamo ben poco di che vantarci.

            Comunque mettevi d’accordo tu e il Menestrello: o mi faccio vivo quando conviene, o mi faccio vivo quando la Honda ancora non ha vinto una ceppa.
            Io, nel frattempo, tifo McLaren.

            Piace a 1 persona

          3. Contestare il popolo giapponese è quantomeno strano…se avessimo un quinto del loro senso dell’onore e intelligenza economica, da domani le agenzie sarebbeto costrette a restituirci la “tripla A”!

            "Mi piace"

          4. Non sto contestando il popolo Giapponese,semplicemente di fronte al solito smerdamento del popolo Italiano e esaltazione di quello di turno, dico che ognuno ha i suoi pregi e difetti, i suoi periodi storici luminosi e quelli bui… Nessun popolo è intoccabile e nessuno una merdaccia, punto.

            "Mi piace"

          5. Farmi vivo quando conviene?
            Francamente non capisco la logica.
            Forse mi dovevo far vivo alla prima vittoria di una monoposto marcata Honda o alle prime débâcle della McLaren Renault dello scorso anno.
            Ho sempre scritto, poco, ma scritto, anche commentando articoli sul gruppo FCA quando il compianto Marchionne osteggiava la tecnologia ibrida salvo poi capitolare e intraprendere, ancora vivo, quella strada.
            Purtroppo si emettono troppo facilmente giudizi tranchant su tutto e tutti, spesso senza avere la basi e le conoscenze per farlo, talvolta senza aspettare il corso degli eventi.
            Ma tant’è, questo è quello che passa il convento anche in questo paese.

            "Mi piace"

          6. Personalmente Mav72 preferirei sentirti più spesso perché è sempre un piacere confrontarsi … Nel mio piccolo adoro la cultura Nopppnica anche se come cita Nikita hanno alcuni contrasti assurdi … Ma sono un ex otaku e sogno un viaggio lì, da anni… Ma avendo seguito la F1 da metà anni 90 ho solo visto Honda far ridere … ero prevenuto e gli ultimi anni mi hanno ulteriormente infastidito, specie perché se siamo dove siamo lo dobbiamo anche a loro…

            Piace a 1 persona

          7. Criticare un popolo perché la Honda non riesce ad essere vincente in F1 equivale a criticare gli italiani perché la Ferrari non vince un mondiale dal 2007/2008.
            Onestamente mi sembra un po’ sopra le righe.

            "Mi piace"

        2. Mah, sicuramente in tanti commenti (e ci metto tranquillamente anche i miei) i toni nei confronti di Honda non sono stati molto eleganti, però onestamente dopo gli spettacoli messi in mostra nel triennio 2015-2017 (motori che a stento coprivano un gp, affidabilità pessima, potenza non al livello degli altri) la frustrazione era tanta, ma tanta davvero…
          Il 2018 poi ha mostrato chiaramente che anche McLaren ha fatto la sua parte, producendo telai che erano molto peggio di quanto si pensasse, e dunque è GIUSTO riconoscere che non tutte le colpe erano da addossare ad Honda, la quale comunque, per loro stessa ammissione, non si è presentata preparata a dovere.

          Questo per quanto riguarda le affermazioni legate alle prestazioni Honda/McLaren.

          Riguardo alle affermazioni orribili sul popolo e le cultura giapponese, il termine orribile mi pare un pò esagerato…le critiche ci saranno anche state (testardaggine, scarsa inclinazione ad accettare ”aiuti” esterni ecc…) e probabilmente saranno anche state superficiali, ma non mi pare di aver mai letto insulti pesanti o indicibili nei confronti del popolo Giapponese, nè tantomeno di averne scritti…..poi non so, forse mi sbaglio :I

          "Mi piace"

          1. Come ho scritto sopra, Criticare un popolo perché la Honda non riesce ad essere vincente in F1 equivale a criticare gli italiani perché la Ferrari non vince un mondiale dal 2007/2008.
            Onestamente mi sembra un po’ sopra le righe.

            "Mi piace"

    1. Resta da vedere se regge il discorso distacchi (sono tutti molto vicini) e se la 34 reagirà meglio agli sviluppi…

      …per il resto direi che inizierò a scaricarmi il regolamento della Indy, per capire come funziona… 😀

      Piace a 1 persona

  16. pare che Sainz abbia detto che oggi hanno avuto dei problemi col motore (mò cominciamo pure con Renault) ma che hanno molto margine di miglioramento e la vettura non ha ancora mostrato tutto il potenziale (“Unlock The Potential 4 – L’insulto finale”)

    Piace a 2 people

    1. Discutevamo giorni fa che era meglio trovarsi in basso nello schieramento ma con un distacco minore del solito 1,6 secondi… Beh, il risultato per ora è che siamo sempre con lo stesso distacco,ma siamo precipitati ancora più indietro nello schieramento…
      Confermo quello che avevo detto… Questa è un’altra balena, convenzionale al massimo, rischi zero.
      Il periodo cetaceo è ancora lungi da finire…
      Complimenti a Daniil Kvjat, che ritengo un top driver.
      Il compagno non finirà la stagione molto probabilmente…
      Stessa situazione per Giovinazzi,inadeguato alla F1…
      Sempre a naso rischia forte anche Norris di fare la fine dei suoi predecessori presunti fenomeni in McLaren…
      La Williams è ufficialmente morta.
      Claire Williams dovrebbe dimettersi per aver ridotto il team in questo stato con decisioni ogni anno piu masochistiche e volte solo al bilancio…

      Piace a 1 persona

      1. Ad oggi i distacchi a centro gruppo sembrano piuttosto ridotti, perciò molto dipenderà dagli aggiornamenti e dalla velocità di sviluppo….l’anno scorso invece che progredire abbiamo fatto il gambero, vedremo se quest’anno riusciremo ad invertire la tendenza…probabilmente, l’influenza di Goss e Morris è ancora forte in questa monoposto

        Detto ciò, possiamo scegliere fra

        a) E’ solo la prima gara
        b) Alber park è un circuito atipico
        c) la vera monoposto debutterà a Barcellona

        😀 😀 😀

        "Mi piace"

  17. Lo sponsor 7-Eleven sostituirà ”A Better tomorrow” sulla livrea McLaren per il gp d’Australia…allo stesso modo Ferrari ha sostituito ”operation winnow” con una scritta commemorativa per i 90 anni della scuderia

    Piace a 1 persona

      1. Già…entrambi gli sponsor torneranno cmq in Bahrain 🙂
        BAT ha fatto sapere che si studierà le leggi di tutti i paesi che ospitano i gp per cui può darsi che vedremo altri cambiamenti a seconda dei casi…

        Piace a 1 persona

  18. Il mondo della F1 è in lutto: Charlie Whiting, storico direttore di gara, è morto nella mattina di Melbourne a causa di un’embolia polmonare. Un decesso improvviso, che lascia sotto shock il Circus alla vigilia della nuova stagione. La notizia è stata confermata dalla FIA che ha emesso il seguente comunicato:

    “Il direttore FIA della F1, Charlie Whiting, è purtroppo scomparso questa mattina (14 marzo 2019) a Melbourne, all’età di 66 anni, a causa di un’embolia polmonare, tre giorni prima del GP Australia che aprirà la stagione di F1. Ha iniziato la sua carriera in F1 nel 1977 lavorando nel team Hesketh, poi negli anni ’80 alla Brabham. È stato parte integrante dell’organizzazione del campionato mondiale FIA di F1 da quando è entrato a far parte della Federazione nel 1988, ed è stato direttore di gara dal 1997“.

    Piace a 1 persona

    1. Umanamente spiace,ovviamente.

      Ciò detto sarei ipocrita se non ricordassi l’astio verso un personaggio ed una figura che a quella sedia ci si è ancorato fino alla fine .

      Roba che per commemorarlo nel 2019 avremo GP con partenza sotto regime di Safety Car (e ho detto tutto …)

      Ciò detto, RIP

      Piace a 1 persona

  19. devo dire che nelle varie analisi dei test che compaiono sui siti c’è molta confusione riguardo alle gerarchie a centro gruppo….alcuni dicono che Renault è davanti, altri che Haas è davanti, altri che McLaren è davanti, altri che Alfa Romeo è davanti…potrebbe prospettarsi una battaglia interessante…

    "Mi piace"

        1. La mclaren è quella più bistrattata di tutte, nessuno o quasi le dà credito. E noi non ci siamo esposti né abbiamo replicato, direi che è meglio così: lasciamo che sia la pista a dare le risposte. Nel frattempo ho letto che verstappen ha ammesso che ci sono stati inconvenienti durante i test è che non è detto che la RB sia subito competitiva per la vittoria. Insomma una bella retromarcia rispetto ai proclami di marmo. Ripeto io sono il primo ad augurarmi un ritorno di competitività della Honda, ma non credo quest’anno.

          Piace a 1 persona

  20. Confermo pure io il continuo calare d’interesse verso la categoria.
    Mai avrei perso la gara d’apertura invece dormiro’ bellamente e vedrò la gara in replica.

    Svegliarsi all’alba per vedere merdHALO ? Dai….

    "Mi piace"

  21. Si ricomincia, dunque……chissà perchè ero convinto che il gp fosse la settimana prossima…suppongo che questo sia un altro segno del grande interesse che la F1 esercita su di me in questo periodo ahaha 😀
    (Sveglia alle 6.10 poi…figurarsi XD)

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: