144 pensieri su “Test Barcellona – 2

  1. Ecco il primo segnale evidente che siamo ancora un team come Dio comanda.

    Sainz piazza un 1.17.400 con gomme C3 alla fine di un Run di 17 giri ….
    Se son rose … ❤

    Mi piace

  2. Un indizio ce lo sta dando Riccardo su Renaùlt.
    Parla di come attualmente sia difficile ipotizzare dei valori ma in sintesi:

    – I 3 top team restano davanti anche se non si sa quanto avanti
    – il gruppo di mezzo pensa si sia compattato e il riferimento è 1.17.000 di Sainz, tempo che a suo dire è indicativo e da non sottovalutare

    Insomma, dovremo aspettare le canoniche 3 prime gare per avere un quadro e le prime 5 per capire che stagione sarà.

    Personalmente preferirei trovarmi 7° forza ma a 1,5 dalla vetta piuttosto che 4° forza a 2,5 dalla vetta.
    Fondamentale iniziare a limare il distacco dai top team…Altrimenti GAME OVER

    Mi piace

      • Leclerc stamattina con le C2 ha fatto un tempo monstre:
        1.17.253. Considerando valide le indicazioni della Pirelli (6 decimi per ogni mescola ) vuol dire che a quel tempo va tolto almeno un sec.e mezzo. Per cui siamo attorno al 1.15e 5.
        Prendendo il tempo di Sainz di ieri con C4 e seguendo la stessa logica siamo a 1.16.5
        Un secondo, non male secondo me.
        Vediamo domani Carlos con le 5c che combina, secondo me un po tutti proveranno il tempone.
        Intanto, per capire la differenza con lo scorso anno, la tanto derelitta Williams con quasi tre giorni saltati di test ha fatto un 1.18.1 con Russell , ben 1 secondo e mezzo inferiore alla qualifica di Sirotkin del 2018 !

        Mi piace

        • Vedremo…fosse anche un distacco di 1,5 sec sarebbe comunque un progresso rispetto all’anno scorso visto che sovente ne prendevamo quasi 3..😞

          Mi piace

  3. Norris 1 e 17 netto con le hyper. Ieri Sainz un decimo più lento con le ultra(c4). Albon meglio di Norris….mah vediamo verso le 17 se Lando ci riprova. Intanto Albon 1:16:9 ……

    Mi piace

      • Già…. A pari mescola (C5) di Norris già la Ferrari ci rifila un secondo…
        E manca ancora Hamilton…
        Altro che 1 secondo e mezzo dello scorso anno, finiremo olre i due di distacco in questo mondiale…
        Ogni volta che provano a limitare l’aerodinamica in F1 si ottiene l’effetto opposto…
        E a detta dei piloti per i sorpassi non è cambiato una mazza…
        Dunque quello che ha ottenuto la FIA è solo un’alettone antiestetico e più soggetto a rottura nei contatti… 😢

        Mi piace

        • Sicuramente non possiamo competere con i top team, questo lo sapevamo già in partenza; però al momento non sappiamo nulla sulle condizioni in cui vengono effettuati i tempi di tutti. Ferrari ha certamente dato un saggio di quello che può fare.
          Sappiamo che la McLaren per l’anno in corso ha come obiettivo il centro gruppo, se verrà altro bene, ma non credo. Sui siti si legge un po’ di tutto, ma in definitiva sono illazioni.

          Mi piace

    • Sicuramente non possiamo competere con i top team, questo lo sapevamo già in partenza; però al momento non sappiamo nulla sulle condizioni in cui vengono effettuati i tempi di tutti. Ferrari ha certamente dato un saggio di quello che può fare.
      Sappiamo che la McLaren per l’anno in corso ha come obiettivo il centro gruppo, se verrà altro bene, ma non credo. Sui siti si legge un po’ di tutto, ma in definitiva sono illazioni.

      Mi piace

  4. OT
    Casualmente ho visto su Twitter quanti seguono il profilo ufficiale della F1. Circa 3 milioni.
    Per fare un confronto, il solo Hamilton ha il doppio di follower.
    Il sito ufficiale della F1 è totalmente distante dagli appassionati e pretende di vendere la sua app a prezzi da strozzini.
    Dovrebbero riflettere.
    È l’ultimo posto dove un tifoso di F1 va per cercare notizie…

    Mi piace

  5. Anche io ho fatto un pò di ricerche e purtroppo l’entusiasmo ha lasciato spazio ai dati sempre più concreti di chi sta seguendo i test a bordo pista.
    Ad oggi siamo sicuramente dietro 4 macchine…Ovvero le top 3 più Renaùlt ma la cosa che fa paura è che sia giornalisti che piloti parlano di vettura ancora sbilanciata…
    Molti parlando di macchina nervosa quanto la Williams mentre vengono confermati i passi avanti del motore.

    Hamilton ha appena segnato 1.18.000 con mescole C2 (!!!) con vettura nata l’altro ieri.

    IMHO il target è 1.15.000 basso per la pole….E ciò significherebbe un distacco di 1,5/2 sec dai top…E Dio,mi auguro non sia così.

    Un’altra stagione a 2 secondi da dove ci dovrebbe competere non la digerisco….

    Mi piace

    • Adesso anche i big piano piano si stanno scoprendo, in questo momento Norris si è ripreso il miglior tempo, 1,17,00 su C5.
      Ma il tempo che hai postato di Lewis mette paura…
      C’e un serio rischio che miglioriamo nello schieramento di partenza ma con distacchi piu elevati…

      Piace a 1 persona

    • Giusto non creare false aspettative…sicuramente Ferrari, RB e Mercedes sono davanti, dunque ha ragione nel dire che non si vincerà, non si farà pole o podio…l’obiettivo attuale è essere al top tra gli altri, da lì poi si andrà oltre..

      Mi piace

      • Sainz ha detto che servono aggiornamenti per correggere alcuni problemi di bilanciamento che ancora affliggono la 34 ma la direzione è quella giusta…

        Chissà cosa avrebbe detto se avesse testato la 33 a inizio 2018…😬

        Mi piace

  6. Ufficiale: Alonso testerà per la McLaren durante il 2019 come ambasciatore del marchio. Lo spagnolo effettuerà alcune giornate dei test a disposizione durante il campionato per preparare al meglio la MCL35.

    A questo punto sorge la domanda:….qualcuno vuole prepararsi la macchina per tornare nel 2020? 😀

    Piace a 2 people

    • Se saremo veloci quest’anno credo che il rientro di Alonso nel 2020 sarà probabile.
      L’unica incognita sarebbe se i Sainz e Lando facessero molto bene .
      A quel punto boh ma non è da escludersi che Alonso punti ad altre vetture .

      La figura di Nando in questo 2019 sarà come quella di Antonio Conte nel calcio…Puó rientrare ovunque .

      Per il resto, discreto tempo quello di Sainz considerando il tutto.

      Ottimo esser già oggi più veloci di Maggio 2018 sulla stessa pista…Hamilton fece pole in 1.16 basso … Verosimile si andrà sotto nel 2019

      Mi piace

  7. Situazione difficile alla Williams…Kubica ha dichiarato che alla macchina mancano ancora dei pezzi prima di essere pronta per l’Australia, inoltre non hanno pezzi di ricambio perciò non possono nemmeno spingere cone vorrebbero e come se non bastasse la FW42 sembra nata male….insomma,mai ‘na gioia 🙁

    Mi piace

  8. Ho cambiato l’immagine con i tempi della giornata mettendo quella ufficiare della F1… Invece che la sigla della gomma con la quale sono stati fatti i tempi, mettono un rettangolino con il colore… Da Daltonico ringrazio e li mando pure a quel paese…
    Siamo il 5 % della popolazione mondiale oltretutto…

    Rettifico:
    I colori non indicano le gomme, dunque sono omesse… Ma il colore del Team…
    Il vaffa rimane…

    Piace a 2 people

  9. Fino ad oggi test tutto sommato discreti poi di colpo spuntano Boullier, Vandoorne e Alonso e subito problemi idraulici e di motore…

    Poi dicono che la sfig@ non esiste, però…😂😂😂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...