113 pensieri riguardo “Test Barcellona – 1

  1. Sainz ritratta quanto detto pochi giorni fa sostenendo che la MCL34 somiglia davvero poco alla vettura 2018 parlando di filosofia concettualmente opposta.
    Aggiunge che siamo dietro la Ferrari ma non si sa bene dove.

    Gil de Ferran ha parlato apertamente di ottimi test finora svolti …

    Certo che tra giornalisti cagnolini e risposte politicamente corrette si potrebbe pure lasciare la F1 a gente muta 🤐

    "Mi piace"

      1. Il vero problema è che noi abbiamo un giornalismo totalmente asservito a vari potentati economici, politici e pure nello sport estremamente ideologizzato e impreparato. Sulla f1 si leggono spesso articoli che sono al livello delle chiacchiere da bar. Ora per stabilire cosa disse Sainz al momento avremmo bisogno della sua registrazione perché molti cronisti non sanno neppure tradurre. Oppure scopriremo che Sainz ha detto proprio così è nessun giornalista gli ha chiesto di chiarire il suo pensiero.
        Dire che siamo dietro la Ferrari non significa alcunché…vedasi tutti quelli che stanno dietro la Ferrari 🤣.

        Piace a 1 persona

        1. L’impreparazione regna sovrana…e non solo per quanto riguarda gli articoli…lo si vede anche in tv…
          E la radio? A volte quando la ascolto guidando mi capita di sentire servizi sulla F1 in cui si percepisce palesemente che chi parla non solo sa a stento di cosa sta parlando, ma non gliene frega pure un tubo…

          Piace a 2 people

  2. Che ne pensate dei team di vertice: Mercedes, Ferrari e RB. Come ho scritto in un post precedente ho il sospetto che Mercedes stia bluffando e abbia coperto le sue carte. Per la Ferrari si è parlato molto di concetti estremi, tuttavia alcuni aspetti sono scarsamente convincenti, ad esempio la nuova livrea che priva di lucidatura ha comportato un risparmio di pochi grammi: non so se un qualcosa del genere determini effettivi vantaggi.
    D’altronde Hamilton ha spiegato bene quanto le auto attuali siano pesanti. RB non so, Honda mi pare abbia fatto un buon lavoro, però l’affermazione che ha superato il Mercedes quanto a potenza, non mi pare convincente.

    Ps. Hamilton stilando la sua personale classifica delle auto che ha pilotato, ha posto in cima, per agilità, leggerezza e piacere di guida, le due McLaren 2007/2008. In breve ha giudicato le auto attuali molto più potenti, ma ingombranti e pesanti, per quanto la w09 si sposasse ottimamente col suo stile di guida. Insomma da un 5 volte campione del mondo, che ha un’esperienza ormai consolidata, è giunto un giudizio non molto lusinghiero sull’evoluzione della f.1.

    "Mi piace"

    1. Per me al vertice si inizierà come l’anno scorso…Ferrari leggermente avanti poi Mercedes subito li…
      Red Bull non li ho ancora inquadrati bene…tanti dicono che sono al top ma penso siano al livello dei primi due…

      Piace a 1 persona

      1. Anche secondo me RB non è allo stesso livello dei primi due, per quanto il telaio possa essere ottimo. Il motore resta ancora un’incognita. E a tal proposito Masashi Yamamoto è stato piuttosto schietto: Honda ha aumentato la potenza e la incrementerà ancora con nuovi aggiornamenti, però questo potrebbe comportare dei rischi: perciò la sfida per Honda sarà coniugare prestazioni ed affidabilità.

        "Mi piace"

        1. Io su Honda ho dubbi….Marko continua a dire che è un gioiello, un razzo, un capolavoro…che onestamente fa tanto dichiarazioni McLaren 2015-17 😀
          Si parla anche di un problema di vibrazioni non del tutto risolto, anche se l’affidabilità pare effettivamente migliorata :I

          "Mi piace"

        1. Stento a crederci, per me si tratta di pretattica. Hamilton mi è parso tutto fuorché nervoso. Wolff dopo aver attribuito mezzo secondo alla Ferrari, averla bandita con complimenti relativi all’alba anteriore, ha calato una stilettata che terrei ben presente: Noi non siamo scemi. Come dire quell’ala l’abbiamo valutata pure noi è scartata. Ambienti interni alla Mercedes hanno poi precisato che non credono in quel concetto, mentre ritengono passibili di sviluppi interessanti il disegno più conservatore.

          "Mi piace"

  3. Finalmente una macchina che sembra fin da subito affidabile e competitiva.
    Niente illusioni, certo, siamo da 4°-5° posto ma è solo una base da cui iniziare un recupero.
    La concorrenza non sta a guardare comunque e si notano miglioramenti di tutti e ciò mi sorprende, si era detto che le F1 2019 dovevano andare 1 sec più lente ed invece abbiamo teams come la Renault , la Toro Rosso e l’Alfa hanno già migliorato il tempo in qualifica del gp di Spagna 2018
    Impressionante, se si pensa che la pole 2017 fu 1:19:1, nel 2016 addirittura 1:22.e nel 2014, primo anno dell’era ibrida, 1:25 .Quest’anno vedo una pole sull’1 e 15 ,ormai a dieci secondi di differenza …pazzesco!

    "Mi piace"

Rispondi a Nikita™ Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: